venerdì, gennaio 18, 2019
Home > zoomimesis

L’estasi nell’alterità animale — di Roberto Marchesini

La zooantropologia ha introdotto un cambiamento radicale nella visione del processo culturale: la cultura da risultato emanativo dell'essere umano (frutto di una visione antropocentrica) diviene un processo che deriva dall'ibridazione con l'eterospecifico. L'alterità non umana è concepita come un partner dialogico fondamentale nella costruzione dell'umano, un partner di conoscenza, in

Continua a leggere
Danza Masai

Zoomimesis: l’Epifania si incarna – di Roberto Marchesini

C’è un modo particolare di rendersi umani ed è puntualmente nel negare la propria condizione filogenetica, nel poter sublimare il fatto d’essere principalmente e inevitabilmente circoscritti all’interno di un perimetro tassonomico. L’essere umano deve contraffare l’uomo per sentirsi umano, deve modificare la pelle, cambiare alcuni dettagli anatomici, assumere cinestesie che

Continua a leggere