giovedì, novembre 23, 2017
Home > teriomorfo

L’estasi nell’alterità animale — di Roberto Marchesini

La zooantropologia ha introdotto un cambiamento radicale nella visione del processo culturale: la cultura da risultato emanativo dell'essere umano (frutto di una visione antropocentrica) diviene un processo che deriva dall'ibridazione con l'eterospecifico. L'alterità non umana è concepita come un partner dialogico fondamentale nella costruzione dell'umano, un partner di conoscenza, in

Continua a leggere
Ibridazione

Farsi animale: la sperimentazione di nuove identità — di Roberto Marchesini

Roberto Marchesini ricostruisce, in un articolo pubblicato sulla rivista Art'0, le tappe storico-teoriche attraverso cui l'animalità è stata dipinta come lo "specchio oscuro" dell'umano, come un fondale da cui l'uomo dovrebbe emergere per differenziarsi dalle altre specie. Il post-human ha segnato una svolta radicale nell'interpretazione dell'animalità, attraverso la ricerca di predicati

Continua a leggere