sabato, aprile 21, 2018
Home > epifania animale

Il teriomorfo come prossimo — di Roberto Marchesini

Il Centro Studi Filosofia Postumanista vi propone un estratto di Epifania animale, testo in cui Roberto Marchesini analizza la concezione di animalità come alterità, individualità che è al contempo "altro-da-noi" e "altro-in-noi". Nell'incontro con l'alterità animale, si attua un processo di riconoscimento, un'epifania attraverso cui l'eterospecifico diventa una fonte d'ispirazione, un’entità

Continua a leggere
Epifania animale. L'oltreuomo come rivelazione

L’identità come ibridazione — di Roberto Marchesini

Una delle questioni fondamentali che percorrono la ricerca di Roberto Marchesini è la questione dell'identità. Contro una concezione di matrice umanistica che dipinge l'identità dell'uomo in modo essenzialistico, Marchesini intende dimostrare come ciò che definiamo "identità" non si altro che l'esito, incerto e provvisorio, di relazioni polivalenti che ci hanno

Continua a leggere
Danza Masai

Zoomimesis: l’Epifania si incarna – di Roberto Marchesini

C’è un modo particolare di rendersi umani ed è puntualmente nel negare la propria condizione filogenetica, nel poter sublimare il fatto d’essere principalmente e inevitabilmente circoscritti all’interno di un perimetro tassonomico. L’essere umano deve contraffare l’uomo per sentirsi umano, deve modificare la pelle, cambiare alcuni dettagli anatomici, assumere cinestesie che

Continua a leggere