sabato, dicembre 15, 2018
Home > Shop > Etologia filosofica

Etologia filosofica

Copertina del libro Etologia filosofica

Etologia filosofica

Alla ricerca della soggettività animale
Postfazione di: Felice Cimatti
Stampato: 2016 – Mimesis
Pagine 121

Prezzo di copertina: € 12,00

Costi di spedizione:
spedizione celere Poste Italiane € 2,50

Quello che si propone questo saggio è di affrontare la questione della soggettività cercando di mostrare le falle del paradigma meccanicistico e di proporre delle coordinate esplicative alternative, senza peraltro aver la pretesa di esaustività ma, per lo più, di aprire una discussione in merito.
Esso vuole mostrare come la soggettività non sta nel come l’individuo manifesta il suo essere nel qui-e-ora ma nella singolarità della sua presenza. Mettere in discussione il paradigma cartesiano non vuol dire pertanto negare i riscontri descrittivi degli etologi, ma il costrutto esplicativo che viene chiamato in causa per spiegarli.
È il desiderio il vero snodo intenzionale dell’essere animale, precedente tanto l’evento percettivo messo in risalto da Merleau-Ponty, quanto la consapevolezza brentaniana. Il desiderio è la più immediata espressione della soggettività, che oltrepassa il bisogno e in un certo senso gli dà significato: vivo in quanto desidero, vivo nell’esprimere dei desideri che m’invadono e danno forma alla mia presenza.
Tutte le dotazioni che l’essere animale si ritrova – siano esse somatiche, come muscoli o artigli, o cognitive, come rappresentazioni o display – altro non fanno che darsi come strumenti all’espressione dei desideri.
Eleonora
Eleonora
Eleonora Adorni, membro della redazione del Centro Studi che si occupa di aggiornare i contenuti del sito.
http://www.filosofiapostumanista.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.